La preghiera terapeutica

by radiant guy

Ho tenuto da parte per un po’ di tempo un articolo a firma del dottor Roberto Vacca dal curioso titolo “Le preghiere terapeutiche fanno male alle riviste scientifiche”.

In questo articolo, il dottor Vacca sviluppa un ragionamento critico a proposito di studi apparsi su varie riviste scientifiche internazionali a firma dei suoi eminenti o presunti tali colleghi riguardanti gli effetti terapeutici della preghiera sull’aspetto psicofisico di chi la pratica ed anche sulla preghiera di “intercessione”.

Giocare per crescere

by eshare

Nel linguaggio corrente il termine gioco viene in parte utilizzato per definire azioni o atteggiamenti infantili e spesso tale parola è collegata ad una serie di modi di fare poco produttivi.
Per gli adulti il giocare equivale a perdere tempo, a non impegnarsi seriamente in un’attività; comuni sono frasi tipo: “questo non è mica un gioco!!”; oppure “smettila di giocare e cerca di impegnarti!!”.

Il perdono? E' salutare!

by babbuzzo

Quello sopra citato è il titolo di lancio del quotidiano – Il Messaggero – su questo argomento, che mi ha subito incuriosito.
Più in dettaglio nell’articolo ci viene detto che chi lo esercita rafforza il sistema immunitario (se mi permettete una battuta a proposito di ciò, potrei dire che Dio è in perfetta “forma fisica” vista la Sua inclinazione ad “esercitare” il perdono!).

Syndicate content