In una Semplice Domenica Pomeriggio - (primizie di maggio)

In una semplice domenica pomeriggio

Credo sia capitato ad ogni cristiano di ritrovarsi colti all'improvviso dalla consapevolezza della presenza di Dio. Non un concetto teologico ma un realizzare "ora, qui, adesso, sei vicino a me". Dio è sempre con noi. Siamo noi che non sempre ce ne accorgiamo. E' in questi momenti di lucida consapevolezza dello spirito che ci si commuove anche senza uno straccio di canzone, di preghiera, di "aiutino", in barba ai sostenitori di facili ed indotte suggestioni "emotive". Non si tratta di emozioni, ma casomai della consapevolezza che le muove, e come potrebbe non farlo?

Vita da Agnelli e Leopardi - (primizie di aprile)

Vita di Agnelli e Leopardi

La Pasqua, come sappiamo, è una festa istituita da Dio. Il famoso comandamento "ricordati di santificare  le feste", in realtà è la distorsione del catechismo cattolico al terzo comandamento, che ordinava l'astenersi di qualunque lavoro per uomo o animale, nel giorno di sabato. Tuttavia, delle feste "comandate" da Dio ve ne sono state. Tra queste, appunto, la Pasqua, in ricordo della liberazione del popolo ebraico dalle mani di Faraone.

L'Architetto Celeste e l'architetto terrestre - (primizie di marzo)

...come savio architetto Io ho posto il fondamento...ora ciascuno stia attento come vi costruisce sopra.. (1Corinzi 3:9-11)

Non finirò mai di stupirmi abbastanza di come si riesca a distorcere un brano del vangelo fino a stravolgerlo completamente piegandolo alle proprie esigenze o gusti personali. Così è da anni, per il concetto dell'unità dei cristiani.

Syndicate content